Certificazioni e dichiarazioni di conformitą

Analisi sostanze contenute negli e-liquid

La TO B ARL rispetta gli standard qualitativi previsti dalla legge nella produzione degli e-liquid garantendo al cliente finale il massimo della qualità.

Dichiarazione di conformitą C.E.1334/08

Dichiarazione di conformità e sostanze contenute negli e-liquid.

La società BOCA AROMATIC S.r.l., dichiara che gli aromi alimentari utilizzati nei propri prodotti sono conformi alle prescrizioni del regolamento C.E.1334/08, e rispondono ai requisiti di purezza per uso alimentare.

INOLTRE DICHIARA che il liquido base in cui sono aggiunti gli aromi sono sostanze di grado farmaceutico (FU o USP):

  • propilene glicolico (CAS 57-55-6);
  • glicerina vegetale (CAS 56-81-5);
  • acqua demineralizzata;
  • ove previsto nicotina (CAS 54-11-5).

Certificazione V.G.-P.G.2 s

Il prodotto è conforme ai limiti della Farmacopea.

Additivo alimentare conforme ai requisiti del Regolamento UE 231/2012.

Il prodotto è analizzato secondo i metodi di legge.

Sostanza esente sia da prodotti OGM che da rischio BSE/TSE.

Il prodotto non viene trattato con radiazioni ionizzanti.

Prodotto esente da solventi residui citati nella CPMP/ICH/283/95.

Non contiene nessuno degli allergeni citati nell'allegato 3 bis della Direttiva 89/2003/CE, così come modificata dalla Dir. 2007/68/CE.

Il prodotto non deriva Jatropha plant.

Analisi nicotina

  • RAPPORTO DI PROVA
  • RISULTATI

Rapporto di prova n° 1528/14

  • N° accettazione: 14.423
  • N° campione: 1528
  • Data ricevimento campione: 13/05/2014
  • Data prove: inizio 19/05/2014 - termine 19/05/2014
  • Campionato da: Committente
  • All'accettazione il campione si presenta: idoneo
  • Data campionamento campione: 13/05/2014
  • NICOTINA LOTTO N° Y9920140101

RISULTATI

Nicotina 100,38 - Metodo Ph.Eu.ed.corrente

Il laboratorio opera in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025/2005.

REGIONE EMILIA ROMAGNA - AUTORIZZAZIONE AUTOCONTROLLO n°008/MO/010.

I risultati delle prove microbiologiche sono emessi in accordo con la norma ISO 7218:2007. Quando i risultati sono espressi con <4 (ufc/ml o ufc/g) e <40 (ufc/g)

I microrganismi sono in numero <4 (ufc/ml o ufc/g) e 40 (ufc/g) rispettivamente. Per valori compresi tra 4 e 10 (ufc/ml o ufc/g) o 40 e 100 (ufc/g) il numero di microrganismi si intende stimato.

Nel caso di tamponi superficiali, il risultato, così come espresso in unità di misura, è stato ottenuto mediante ricalcolo effettuato sulla base dell'area espressamente dichiarata da chi ha eseguito il campionamento.